Assistenza computer salerno e provincia

Agro, arrestati tre giovani per rapina aggravata e evasione

Due ragazzi provenienti dalla provincia di Napoli ed uno residente a Pagani

Federica D'Ambro

743

Arrestati tre uomini nell’agro nocerino-sarnese. Continuano le operazioni di contrasto alla criminalità diffusa da parte dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, che nella giornata di ieri hanno arrestato due persone, con l’accusa di rapina aggravata. Secondo le ricostruzioni dei carabinieri, Ferdinando Rolletto 25 enne di Boscoreale, provincia di Napoli, e un incensurato 22 enne di Pompei, avrebbero rapinato una prostituta bulgara sulla via Nazionale di Scafati, strappandole la borsa contenente circa 100 euro e trascinandola via per alcuni metri.
Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore, ha disposto la custodia cautelare agli arresti domiciliari per il 25 enne pregiudicato e l’obbligo di dimora del complice incensurato.

Ieri pomeriggio, invece, i militari della Sezione Operativa hanno arrestato il pregiudicato paganese Alberto La Gatti, 39 anni.
L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari per vicende di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato sorpreso dai militari mentre passeggiava lungo le vie cittadine di Pagani. Per lui sono scattate subito le manette ai polsi e dovrà rispondere del reato di evasione.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.