Assistenza computer salerno e provincia

A Salerno il sistema degli spiccioli: come rubano al parcometro

La denuncia di Salerno Mobilità alla Procura dopo diverse segnalazioni: si bloccano le monete con dei "blocchi" nelle fessure, poi passano a prendersi il "bottino"

884

Succede, eccome, che le monete si bloccano nel parcometro, dalle segnalazioni giunte Salerno Mobilità ha avviato dei controlli scoprendo un vero e proprio sistema, a volte variegato, con cui vengono bloccati gli spiccioli all’interno delle macchinette. Come si legge sul quotidiano Il Mattino, oggi in edicola, spesso vengono trovati blocchi di “fortuna”, pezzi di plastica, cartone, stoffa o brandelli di spugne, tutto il necessario inserito nella fessura per bloccare le monete. Dopo aver visto allontanare l’automobilista i “furbetti” entrano in scena prendendosi gli spiccioli. I ladri avrebbero agito in diversi punti, come evidenziato da Salerno Mobilità, su via Roma e corso Garibaldi, ma soprattutto sul Trincerone.  Un danno non da poco per le casse degli automobilisti e anche per Salerno Mobilità che adesso ha deciso di intervenire, come spiega l’amministratore unico Massimiliano Giordano: “Abbiamo intensificato il controllo e deciso di esporre un avviso su ogni parcometro per mettere in guardia gli utenti, invitandoli a verificare che non vi siano ostruzioni nello sportellino. Il più delle volte, infatti, all’esterno non c’è traccia di manomissione, perché l’oggetto utilizzato per sbarrare il passaggio del denaro viene incastrato nel bocchettone in modo che non sia visibile. Il parcometro, dunque, appare intatto. Rivolgo un appello agli automobilisti affinché ci segnalino non solo ogni malfunzionamento ma anche eventuali movimenti sospetti telefonando in sede oppure scrivendoci a info@salernomobilita.it”. Intanto è stata segnalata la questione alla Procura della Repubblica di Salerno.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.