Assistenza computer salerno e provincia

3^ Categoria,il figlio riceve uno schiaffo in un match:uomo spara al pulmino avversario

Un 55enne di Acerno è stato deferito dai Carabinieri per i danni arrecati al pullman del "Corno d'oro Calcio"

Riccardo Siena

102

Uno schiaffo sarebbe il movente della vandalizzazione del pullman Setra del “Corno D’oro Calcio”, avvenuta ieri ad Acerno.
Stamane, i Carabinieri della Stazione di Acerno hanno infatti deferito in stato di libertà, un 55enne del posto, padre di un calciatore dell’Acerno Calcio, vittima di un’aggressione durante la partita fra le due compagini giocata a Battipaglia lo scorso 18 Marzo. Nel garage dell’uomo sono stati rinvenuti una pistola ad aria compressa air soft gun e 32 piombini compatibili con i danni arrecati ai finestrini del bus. L’arma è stata sottoposta a sequestro per le comparazioni del caso.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.