Pizzeria Betra Salerno

Sprocati contro Puscas, l’Arechi è un ring tra forza e fantasia

Mattia per ritrovarsi, George per continuare a stupire, che confronto nel Principe degli Stadi

Carmine Raiola

185

Partita interessante quella tra Salernitana e Novara, in particolare, occhio alla sfida a distanza tra Sprocati e Puscas.
Il numero 28 granata ed il 19 azzurro sono le punte di diamante delle due squadre nonchè i due uomini capaci di cambiare le sorti del match in qualsiasi momento.
Sprocati non è certamente una sorpresa.
Già nella scorsa stagione ha messo in mostra tutta la sua classe, rivelandosi l’uomo capace di far fare il salto di qualità alla squadra.
Arrivato nel mercato di riparazione dalla Pro Vercelli, l’esterno granata nello scorso campionato ha giocato 14 partite siglando anche 2 gol.
La sua seconda stagione all’ ombra del castello Arechi è iniziata nello stesso modo in cui si era conclusa la prima.
Già decisivo nella gara di coppa Italia contro l’ Alessandria, il 28 granata ha collezionato 26 presenze siglando 8 gol e mandando in rete i compagni per 6 volte.
In queste ultime partite, però, Sprocati non è sembrato quello delle partite contro Latina o Avellino (come testimonia anche l’occasione gol fallita contro il Frosinone), i granata, dunque, sperano in un suo ritorno ai livelli abituali.
George Puscas è invece il valore aggiunto del Novara.
Arrivato nel mercato di gennaio si è dimostrato semplicemente devastante.
In 8 partite ha segnato 7 gol, tra cui una tripletta contro il Cittadella che lo ha fatto diventare in poco tempo uno dei titolari inamovibili per Di Carlo.
Il rumeno, però, non è propriamente una sorpresa in questa categoria.
L’anno scorso, infatti, è stato uno degli artefici della storica promozione in serie A del Benevento ( suo è infatti il gol decisivo nella finale play – off contro il Carpi) con 8 gol in 34 presenze.
Le due squadre, dunque, sperano in una prodezza dei loro fenomeni per vincere una partita di grande importanza per entrambe le compagini.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.